— 167 —
furono rapportati i Ritruovati appresso della Sapienza
Riposta
: e i Zoroasti in Oriente, i Trimegisti in
Egitto, gli Orfei in Grecia, i Pittagori nell'Italia di
Legislatori prima furono poi finalmente creduti Filosofi,
come Confucio oggi lo è nella China: perchè certamente
i Pittagorici nella Magna Grecia, come dentro
si mostrerà, si dissero in significato di Nobili; che
avendo attentato di ridurre tutte le loro Repubbliche
da popolari in aristocratiche, tutti furono spenti: e 'l
Carme Aureo di Pittagora sopra si è dimostrato esser'un'
impostura; come gli Oracoli di Zoroaste, il Pimandro
del Trimegisto, gli Orfici, o i versi d'Orfeo: nè di
Pittagora ad essi Antichi venne scritto alcuno Libro
d'intorno a Filosofia; e Filolao fu il primo Pittagorico,
il qual ne scrisse, all'osservare dello Scheffero de Philosophia
Italica
.
Corollarj

D'intorno all'Origini delle Lingue, e delle Lettere;
E quivi dentro l'Origini de' Geroglifici, delle
Leggi, de' Nomi, dell'Insegne Gentilizie,
delle Medaglie, delle Monete; e quindi
della prima Lingua, e Letteratura
del Diritto Natural
delle Genti.

      Ora dalla Teologia de' Poeti, o sia dalla Metafisica
Poetica
per mezzo della indi nata Poetica Logica
andiamo a scuoprire l' Origine delle Lingue, e delle Lettere;
d'intorno alle quali sono tante l' oppenioni, quanti
sono i Dotti, che n' hanno scritto: talchè Gerardo
Giovanni Vossio
nella Gramatica dice: de literarum inventione
multi multa congerunt et fuse, et confuse, ut
ab iis incertus magis abeas, quam veneras dudum
; et
Vico SN44 167