— 651 —
E perciò da fuori non si vede se non in ombra,
similitudine, specchio ed in superficie e maniera di faccia,
alla quale non è in questo mondo chi piú s'avicine per
atto di providenza ed effetto di prudenza, eccetto che tu,
Sofia, mentre vi conduci sette diverse, de le quali altre
admirando, altre parabolando, altre inquirendo, altre opinando,
altre iudicando e determinando; altre per sufficienza
di natural magia, altre per superstiziosa divinazione, altre
per modo di negazione, altre per modo di affirmazione,
altre per via di composizione, altre per via di divisione,
— 652 —
altre per via de definizione, altre per via di demostrazione;
altre per principii acquisiti, altre per principii divini aspirano:
mentre quella gli crida, in nullo luogo presente, da
nullo luogo absente, proponendogli avanti gli occhi del
sentimento per scrittura tutte le cose ed effetti naturali,
e gl'intona nell'orecchio de l'interna mente per le concepute
specie di cose visibili ed invisibili.
Bruno Best 651-652