— 68 —
Certo, se l'imperio de la fortuna corrispondesse
e fusse agguagliato a l'imperio del generosissimo
spirto ed ingegno, bisognerebbe che questa grande Amfitrite
aprisse le sue fimbrie, ed allargasse tanto la sua circonferenza,
che sí come gli comprende una Britannia ed
Ibernia, gli desse un altro globo intiero, che venesse ad
uguagliarsi a la mole universale, onde con piú piena significazione
la sua potente mano sustente il globo d'una generale
ed intiera monarchia.
      Non hai materia di parlar di tanto maturo, discreto e
provido conseglio, con il quale quell'animo eroico, già
vinticinque anni e piú, col cenno de gli occhi suoi, nel
centro de le borasche d'un mare d'adversità, ha fatto
trionfar la pace e la quiete, mantenutasi salda in tanto
gagliardi flutti e tumide onde di sí varie tempeste; con le
— 69 —
quali a tutta possa gli ha fatto impeto quest'orgoglioso e
pazzo Oceano, che da tutti contorni la circonda. [>]
Bruno Cena 68-69